Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for luglio 2008

La missione dei testimoni nei racconti pasquali di Luca.
di P. Augusto Drago

Attraverso i racconti pasquali, Luca sembra voglia rispondere ad una precisa domanda: com’è nata la comunità dei testimoni di Cristo? Accetta la sfida della domanda e risponde con una ricostruzione letteraria e teologica degli eventi riguardanti le apparizioni del Risorto. (altro…)

Annunci

Read Full Post »

Riflessione di Fabrizio Corti dopo il corso di iconografia (  16 – 28 giugno 2008 ) tenutosi nella nostra Comunità, durante la quale si è “scritta” l’Icona della Madonna Odighitria

Mi sembra importante soffermarmi su 3 aspetti

  • Cosa dice il messaggio dell’icona a chi la legge
  • Cosa dice l’icona a chi la scrive
  • L’icona e l’Eucarestia (altro…)

Read Full Post »

Nostro fratello Francesco

Tutta la vita interiore di Francesco è abitata dalla Trinità. Plasmata dalla liturgia della Chiesa, la sua lode sfocia sempre in un’azione di ringraziamento a Dio Trinità perfetta e unità semplice. Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo: questa dossologia ritma la vita di Francesco e lo conduce all’adorazione che dà respiro alla sua fede. Qui è la grandezza di Francesco. L’amore che procede dall’adorazione, si traduce poi  in passione per l’uomo: una passione tutta intrisa di divinità. (altro…)

Read Full Post »

La Trinità di Andrej Rublev.

Dal sito di Fabio pubblichiamo questo studio che ci introduce alla comprensione dell’icona per eccellenza, “La Trinità” di Andrej Rublev.

La Trinita’ di Rublev

Come specificato in questo mio post, sto studiando l’icona della Trinita’ originariamente dipinta (usando i termini appropriati dovrei dire “scritta”) da Andrej Rublev nel primo 30ennio del 13mo secolo. Studiarne la tecnica, la composizione, i colori, per l’iconografo non e’ sufficiente… al fine di poter affrontare un lavoro iconografico, il pittore ha il dovere di entrare nelle profondita’ dell’icona, scoprirne le radici, analizzare i passi delle sacre Scritture che ispirarono l’originale autore, comprendere quale messaggio si voleva trasmettere con la realizzazione del modello da cui si trae ispirazione. La Trinita’ di Rublev e’ considerata il massimo esempio tra le icone rappresentanti l’episodio biblico de “L’ospitalita’ di Abramo”, riconosciuto come la prima prefigurazione del Dio Trinitario. (altro…)

Read Full Post »

P. Eugenio Elias

P. Eugenio Elias

Dialogo interculturale: confluenze Oriente e Occidente [1]
P. Eugenio Elias (Parroco della Cattedrale di Tunisi).

Qualche ricordo.
Ho accettato di venire a parlare dell’Oriente e l’Occidente perché… me l’hanno chiesto. Subito ho capito che non ero uno specialista; poi mi sono consolato pensando che probabilmente non ci sono molti specialisti di questo tema talmente vasto. Come affrontarlo ? Eh bene, mi accordo il permesso di cominciare in maniera un po’ personale. In effetti, sono nato in Argentina – un paese dove si parla spagnolo e dove la metà della popolazione ha parenti italiani -, in America del Sud – cioè ad occidente dell’occidente-. I miei quattro nonni erano libanesi ; i miei genitori erano nati e erano andati a scuola in Argentina; parlavano spagnolo, tranne quando noi figli ci avvicinavamo e la cosa non ci riguardava – o ci riguardava molto: allora passavano a parlare in arabo. Spero di non annoiarvi se introduco l’argomento con due aneddoti che risalgono alla mia adolescenza. (altro…)

Read Full Post »

Da “La Stampa” di oggi.

Benedetto XVI a Sydney

Benedetto XVI a Sydney

La religione sia fattore di pace e non di violenza. Sia testimonianza di amicizia e convivenza reciproca e non di odio. Mattinata nel segno del dialogo interreligioso per Papa Benedetto XVI che questa mattina, nella Cattedrale di St. Mary’s a Sydney, ha incontrato una quarantina di leader di tutte le fedi: ebrei, musulmani, buddhisti, e delle altre confessioni cristiane, tra cui anglicani e luterani. «Il rabbino Jeremy Lawrence ha ricordato i passi di avvicinamento tra chiesa cattolica e guidaismo, citando l’impegno di Giovanni XXIII e di Giovanni Paolo II – ha detto padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa della Santa Sede, nel corso di un briefing con i giornalisti – mentre lo sceicco Mohamadu Saleem ha detto di apprezzare la Gmg, e di dover lavorare per sostituire il fondamentalismo dell’odio con il fondamentalismo dell’amore». (altro…)

Read Full Post »

S. Francesco di Assisi

Altissimu, onnipotente bon Signore,
Tue so’ le laude, la gloria e l’honore et onne benedictione.

Ad Te solo, Altissimo, se konfano,
et nullu homo ène dignu te mentovare.

Laudato sie, mi’ Signore cum tucte le Tue creature,
spetialmente messor lo frate Sole,
lo qual è iorno, et allumeni noi per lui.
Et ellu è bellu e radiante cum grande splendore:
de Te, Altissimo, porta significatione.

Laudato si’, mi Signore, per sora Luna e le stelle:
in celu l’ài formate clarite et pretiose et belle. (altro…)

Read Full Post »